venerdì 25 gennaio 2008

Chiedo cortesemente aiuto a tutti coloro che leggeranno questo post e che,quasi sicuramente, sono più esperti e più bravi di me in cucina..
Ieri,un po' per curiosità,un po' perchè avevano un aspetto simpatico (tante palline verdi simil ping pong), ho acquistato una confezione di cavolini di Bruxelles,ma non so assolutamente niente a riguardo,nè come si preparano.
Avete per caso qualche ricetta da suggerirmi?
Ovviamente,vista la strada intrapresa dal mio blog, vorrei una ricetta che non "ingrassi" le mie verdurine.
GRAZIE a tutti coloro che parteciperanno e anche a quelli che ci penseranno su..

6 commenti:

Macy ha detto...

Non sono la persona più adatta per una ricetta "diet": a me piacciono saltati in padella con la pancetta affumicata! ;P
Però sono buoni anche cotti a vapore o a pressione con un filo d'olio evo e limone oppure con l'aceto balsamico.

MissK ha detto...

eh,sono finiti conditi con olio e aceto balsamico..non male,ma niente di particolare..adesso provero a farli in una terrina con della ricotta..qualche spezia per aromatizzare e passata in forno..(grazie)

SerialLicker ha detto...

(io ci ho messo sei post a capire che cos'era l'olio evo... e siete una pugliese e una non lontana dal Garda... ve possino...)

MissK ha detto...

serial..stile q.b...basta usare la fantasia

mike ha detto...

ti posso cosigliare per la prox volta di saltarli in padella (dopo averli sbollentati e tagliati)con cipolla, aglio e olio, aggiugere un pò di concentrato di pomodoro, uva passa e pinoli o soltanto olive nere, e fare cucinare per un pò....intanto tostare un pò di pan grattato con un goccio d'olio...calare orecchiette o margherite e a fine cottura saltarle con il condimento, sul piatto aggiungere un pò di pan grattato tostato che in sicilia si chiama "millica atturrata"...sperodi esserti stata d'aiuto...smack

MissK ha detto...

Grazie Mike,terrò presente la ricetta,anche se i cavoletti non mi hanno entusiasmata