giovedì 7 febbraio 2008

Cresciole di polenta

Vi è mai capitato di ricevere in regalo un pezzo di polenta fredda?Ne dubito..beh,a me è successo..e per evitare di fare le Sgagliozze,tipico stuzzichino barese a base di polenta fritta, ho fatto queste pseudo-piadine che si sono rivelate veramente buone.

Ingredienti:

Avanzi di polenta
farina
sale

Procedimento:

Mescolare la polenta con abbondante farina, finchè il composto diventa omogeneo e non più appiccicoso..se è dolce,aggiungere anche un po' di sale prima di impastare il tutto.
Fare delle palline della grandezza di un pugno,stenderle più o meno sottili in base ai vostri gusti..essendo simile ad una piadina,io l'ho stesa fino a più o meno 3 mm,anche perchè avevo paura che non cuocesse l'interno.
Prendere una padella antiaderente e metterla sul fuoco senza niente,quando è ben calda,mettere le nostre pizzette e farle cucinare per qualche minuto..dopo giratele per completare la cottura e nel frattempo farcitele..io ho messo salamino piccante e formaggio filante,ma potete riempirla con tutto quello che volete,perfino condirla tipo pizza,con pomodoro e mozzarella..cucinare finchè non si colora secondo il vostro gusto e finchè formaggio o mozzarella non si sciolgono..(consiglio:se dovete fare la pizza,coprite con un coperchio per facilitare lo scioglimento della mozzarella).
Buona per cena e come spuntino..piatto super veloce,che non necessita di lievitazione e che vi consente di evitare di accendere il forno,contribuendo al risparmio energetico..

Buon appetito

8 commenti:

nino ha detto...

Per prima cosa ti do il benvenuto
nel mondo/blog.
Ho visto le tue ricette e le
ho trovate interessanti, mi daresti una delucidazione sui
Peperoni, il perchè si potrebbero mangiare anche di sera?
la mia può essere una provocazione.
Ciao
Nino

SerialLicker ha detto...

questa è mi-ti-ca
'azie mademoiselle

MissK ha detto...

Nino..io prima avevo qualche problema con i peperoni dal punto di vista digestivo..sai,se li fai cucinare o cmq li condisci con olio e tutto il resto,alla fine sono un po' indigesti..preparati in questo modo sono facilmente digeribili..garantisce il mio stomaco..Grazie per il benvenuto e per essere passato

Serial..figurati..quanto entusiasmo!!

nino ha detto...

Vedi, ti avevo anticipato che la mia poteva essere una provocazione,
ebbene la non digeribilità, quel senso di riflusso e dato principalmente in primo luogo
dai filamenti bianchi interni e
in secondo luogo dalla pellicina
specialmente se arrostiti e non ben spellati e in molti casi specialmente quando sono arrostiti e vengono conditi con aglio tritato senza aver prima tolto l'anima, mettendo tutti insieme questi fattori diventa una bomba.
Scusa dell'invadenza.
Ciao
Nino

MissK ha detto...

Ma io i fili bianchi li tolgo..diciamo allora che li alleggerisco,evito di riempire un sacco già pieno..

NIGHTFAIRY ha detto...

Decisamente un regalo originale! :-p ma ottimo modo di sfruttarlo!
Buon weekend!

MissK ha detto...

grazie..ricambio...e ringrazio nuovamente per la visita

unika ha detto...

ciao...mi piace molto il tuo blog...interessante la piadina dalla polenta....da provare
Annamaria:-)
http://ipiaceridellavita.myblog.it/